×
Header produttori
Alba - Cuneo - Piemonte - Italia
Prunotto
Profilo
la nostra storia
Nel 1904, si costituisce la Cantina Sociale "Ai Vini delle Langhe". Nel 1923 Alfredo Prunotto rileva la Cantina dandole il proprio nome. Nel 1956 Alfredo Prunotto decide di ritirarsi dagli affari cedendo l'azienda al suo amico Enotecnico Beppe Colla. Nel 1972, Ugo della Piana progettò la costruzione della nuova cantina appena fuori Alba, nell'attuale sede.
Leggi Tutto
Nel 1904, si costituisce la Cantina Sociale "Ai Vini delle Langhe". Nel 1923 Alfredo Prunotto rileva la Cantina dandole il proprio nome. Nel 1956 Alfredo Prunotto decide di ritirarsi dagli affari cedendo l'azienda al suo amico Enotecnico Beppe Colla. Nel 1972, Ugo della Piana progettò la costruzione della nuova cantina appena fuori Alba, nell'attuale sede. Nel 1989 la casa vinicola toscana Antinori rileva l'azienda occupandosi dapprima della distribuzione e poi, nel 1994, anche direttamente della produzione. Le acquisizioni, che erano iniziate con il vigneto di Bussia proseguono ad Agliano con il vigneto Costamiole, Barbaresco ed a Calliano per lo studio e l'analisi di nuovi vigneti quali Albarossa e Shiraz.
Riduci
Video
Costamiole
Costamiole
Costiamole nasce dai vigneti in Agliano Terme. Qui la Barbera riesce ad esprimersi al meglio, favorita dall'esposizione ideale per la varietà, a Sud, ed all'affinamento in barrique. Un vino capace di preservare la straordinaria freschezza e aromaticità varietale.
Bansella
Bansella
Bansella si presenta di un colore rosso rubino intenso. Al naso è generoso e fruttato, con sentori che richiamano la frutta a polpa scura, i fiori e una leggera nota di liquirizia. Al palato è morbido e contraddistinto da un ottimo equilibrio tra freschezza e acidità tipica della Barbera.
Contatti
Corso Barolo 14
Alba
Cuneo - Piemonte - Italia
+39 0173 280017
www.prunotto.it
prunotto@prunotto.it