Vai alla Home Page
×
Header pagina
IL NIZZA RACCOGLIE 5000 EURO PER L'OSPEDALE DI ASTI

L’iniziativa solidale promossa dall’Associazione Produttori del Nizza e dall’Enoteca Regionale di Nizza Monferrato permetterà di acquistare dispositivi di protezione individuale correlati alla emergenza COVID-19.

Grazie alla raccolta fondi #IlNizzaperlasolidarietà ideata dall’Associazione Produttori del Nizza in collaborazione con l’Enoteca Regionale di Nizza Monferrato, svoltasi dal 9 aprile al 10 maggio, sono stati devoluti 5.000,00 euro all'ospedale Cardinal Massaia e all’A.s.l. di Asti. I fondi verranno utilizzati per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale correlati alla emergenza COVID.

“Siamo orgogliosi dei nostri Associati e dell’importante contributo che hanno dato alla campagna #ilnizzaperlasolidarietà. La partecipazione di oltre la metà dei produttori è un segnale forte di come attraverso una delle eccellenze enoiche piemontesi, il Nizza DOCG, sia possibile fare sistema per sostenere il proprio territorio”

commenta Gianni Bertolino, Presidente dell’Associazione Produttori del Nizza.

“Grazie al lavoro di squadra e al nostro team di lavoro si è potuto creare un progetto in grado di convergere produttori ed estimatori del Nizza ad una identità di sentimenti volti a sostenere chi è in prima linea nella gestione del Covid-19”

conclude il Presidente.

Alla campagna di solidarietà hanno partecipato ben 47 associati che oltre a donare il proprio vino si sono messi in gioco in prima persona realizzando alcuni video per raccontare l’iniziativa e sensibilizzare il pubblico alla causa. Azione che ha ottenuto riscontro non solo dal territorio piemontese, ma anche da altre realtà italiane e straniere.

“Gestendo tutta la logistica dell’operazione abbiamo potuto notare come il territorio abbia prontamente risposto all’iniziativa. Ci sono state anche richieste da Genova, Milano, Bolzano, Parma e Roma oltre che dall’estero suddivise tra Norvegia e Danimarca. L’idea di proporre le box da 3 e 6 bottiglie si è rivelata vincente in quanto la totalità degli acquisti si è orientata su questa opzione. L’iniziativa ha permesso non solo di fare beneficenza, ma anche di raccontare la denominazione NIZZA DOCG e parlare del nostro territorio”

commenta Mauro Damerio, Presidente dell’Enoteca Regionale di Nizza Monferrato.


GLI ASSOCIATI ADERENTI ALL’INIZIATIVA:

ALFIERO BOFFA • ANTICHE CANTINE BREMA • AZIENDA AGRICOLA CORTE SAN PIETRO
• AZIENDA AGRICOLA EREDE DI CHIAPPONE ARMANDO • AZIENDA AGRICOLA PESCE
MARCO • AZIENDA AGRICOLA SCAGLIOLA • BAVA • BEPPE MARINO • BERSANO •
BIANCO ANGELO E FIGLIO • CA’ DEI MANDORLI • CANTINA DI NIZZA • CANTINA
SANT’EVASIO • CANTINA SOCIALE BARBERA DEI SEI CASTELLI • CANTINA SOCIALE DI
VINCHIO VAGLIO SERRA • CASCINA CHRISTIANA • CASCINA COLLINA • CASCINA
GARITINA • CASCINA GIOVINALE • CASCINA LA BARBATELLA • CASCINA LANA • COPPO
• COSSETTI CLEMENTE & FIGLI • DACAPO • DACASTO DUILIO • DAMERIO MAURO •
DISTILLERIE BERTA • GARESIO • GIANNI DOGLIA • GUASTI CLEMENTE • GUIDO BERTA •
IL BOTOLO • ISOLABELLA DELLA CROCE • LA GIRONDA • L'ARMANGIA • LHV AGRICOLA
• MALGRÀ - TERRE MIROGLIO • MAURO SEBASTE • MICHELE CHIARLO • PICO
MACCARIO • TENUTA GARETTO • TENUTA IL FALCHETTO • TENUTA OLIM BAUDA •
TERRE ASTESANE • TRE SECOLI • VALERIO MONDO • VILLA GIADA