Azienda Vitivinicola

Mauro Sebaste

Titolare

Mauro Sebaste

Mauro Sebaste

Produttore vini

Vino: Selezioni di vini

Vitigno: nd

Denominazione: nd

Zona di produzione: nd

L'azienda nasce dalla forte passione di Mauro Sebaste figlio di Sylla, una delle prime donne del vino, negli anni 60, nota come la "dama di Langa".
Dalla madre, Mauro eredita la filosofia del "vino come progetto" e il rispetto per le caratteristiche del proprio territorio.

Dopo la prematura scomparsa di Sylla, Mauro esce dall'azienda di famiglia e rilancia la sua passione per il vino con un unico obbiettivo: produrre qualità. Fonda una nuova azienda, con l'aiuto della moglie Maria Teresa e degli suoceri prima, poi supportato oggi, anche dalle figlie Sylla e Angelica.

Il suo progetto riparte dalla ricerca, lenta e meticolosa, dei vigneti: ciascuno di essi deve possedere le caratteristiche adatte, per tipicità, localizzazione ed esposizione.

Oggi Mauro, coadiuvato dall'agronomo Dottor Domenico Franco, tra le vigne di proprietà e quelle in gestione, cura oltre una ventina di ettari, con un unico obbiettivo: produrre la qualità, totale e senza compromessi. La sua azienda, a conduzione famigliare, produce una media di 150.000 bottiglie all'anno di vini e 5.000 bottiglie di grappa esportate in tutto il mondo.

I vigneti da cui vengono prodotti i vini della Mauro Sebaste sono stati scelti per le ottime caratteristiche del terreno e per l'esposizione favorevole. Si trovano a: Alba, Barolo, La Morra, Serralunga, Monforte, Vezza d'Alba e Vinchio.

Mauro Sebaste gestisce personalmente i vigneti controllando la qualità del terreno, prestando una particolare attenzione al diradamento dell'uva in esubero rispetto alla capacità della singola pianta di condurre a una perfetta maturazione ogni grappolo e riducendo i trattamenti.

Ogni anno, dopo un rigoroso controllo della maturazione e delle condizioni climatiche, organizza la vendemmia rigorosamente manuale con una scrupolosa cernita delle uve.

La vinificazione si svolge nella cantina dell'azienda progettata in ogni sua parte con grande attenzione per la più innovativa tecnologia enologica.
Una volta arrivate direttamente dal vigneto le uve vengono sottoposte ad un'ulteriore cernita manuale su tavoli vibranti e quindi pigiate delicatamente.

Il mosto viene posto a fermentare in serbatoi di acciaio inox dotati di controllo automatico e della temperatura e computerizzato per rimontaggi e follature. Raggiunta la maturità viene messo in bottiglia utilizzando una modernissima linea di imbottigliamento che ne preserva la qualità e garantisce un'igiene totale su tutta la produzione. In seguito alla raggiunta fase di invecchiamento, il vino può essere degustato nell'accogliente sala accanto alla cantina dove Mauro Sebaste e la moglie ricevono i loro ospiti.