Azienda Vitivinicola

MALGRÀ

Titolare

Famiglia Miroglio Giovanni Minetti A.D.

Mora di Sassi Barbera d’Asti Superiore Nizza

Denominazione di origine controllata superiore

Vino: Barbera d’Asti

Vitigno: Barbera

Denominazione: DOCG Superiore

Zona di produzione: Nizza Monferrato

Alcool
13,5 %

Enologo
Maurizio Chiarle – Donato Lanati

Abbinamenti
Ottimo con carne, cacciagione, formaggi stagionati e anche molto apprezzato come bevanda dopo cena.

Note dell’enologo
Colore: rosso rubino intenso con tipici riflessi porpora.
Aroma: dolce, complesso, fruttato, ampio con sentore di fragole, vaniglia, chicchi di caffè e cacao. Interessante aroma di uva Barbera riconoscibile dal tipico sentore di violetta.
Sapore: ricco di aromi di frutta matura, vellutato, con uno speciale sentore di spezie, armonico e molto ben equilibrato con un finale piacevolmente grandioso ed elegante. La Mora di Sassi è un vino di corpo, di grande effetto con un buon equilibrio tra i suoi aromi fruttati e il calore alcolico.
Temperatura di Servizio: 16-18 ° C.
Si può conservare: 10 anni.

Informazioni sul vitigno
Il nome Mora di Sassi deriva da una parete di contenimento fatta di sassi, oggi utilizzato come nome del luogo. La vigna è idealmente situata a Nizza Monferrato a circa 200 mt. sul livello del mare, nel cuore dell’area Docg di Nizza, l’area di denominazione più ristretta per il Barbera d’Asti. Esposta a sud, essa si estende su 5,5 ettari. La vigna ha 25 anni, con 4700 piante per ettaro ed il sistema di coltivazione è il Guyot tradizionale. Il suolo è per la maggior parte calcareo ed argilloso. La resa dell’area nella vigna dedicate alla Mora di Sassi non supera i 70 quintali di uva per ettaro.
La differenza è…

“La maturità è tutto”. Mora di Sassi è uno speciale vino fruttato, ricco in aromi provenienti dal “cru” e catturati nella bottiglia grazie ad un uso delicato del legno. Mora di Sassi viene fermentata in barrique nuove ed in seguito invecchiata nella stessa botte per un anno. Il risultato è una barbera matura, complessa e sorprendente.