Il connubio Arte e Vino ha trovato nella mostra allestita presso Palazzo Mazzetti, una nuova straordinaria occasione di dialogo stimolante. Il Vino è rappresentato dal Nizza, Associazione Produttori che conta 43 cantine tutte fortemente determinate a lavorare in sinergia non solamente tra di loro, ma anche con le varie realtà locali istituzionali, sociali e culturali. L’Arte dalle mostre, allestite in contemporanea, di Graham Sutherland (1903 – 1980), pittore inglese considerato fra i capiscuola della pittura britannica contemporanea con 30 tele, e Giuliano Vangi, uno dei più grandi scultori figurativi della nostra epoca che ha portato ventisei sculture di varia grandezza realizzate negli ultimi decenni, accompagnate da grandi disegni di studio.

Leggi l’articolo per intero su le www.donnedelvino.it

LE DONNE DEL VINO – Arte e vino per la presentazione della Docg Nizza