Azienda Vitivinicola

Bava - Azienda Vitivinicola

Titolare

FAMIGLIA BAVA

PIANOALTO NIZZA DOCG

BARBERA D’ASTI DOCG SUPERIORE

Vino: Barbera d’Asti

Vitigno: Barbera 100%

Denominazione: D.O.C. Superiore

Zona di produzione: Crena

TENUTA DI PIANOALTO DI CRENA

La cascina di PianoAlto a Crena è la nostra azienda agricola accorpata intorno
alla casa colonica sulla colina di Crena da cui si gode il panorama del paese di
Agliano e delle sue fonti termali in valle.
I vigneti in cima alla collina sono pianeggianti, nella vigna più vecchia
dell’azienda produciamo PianoAlto, una Barbera d’Asti Superiore che si fregia
della DOCG NIZZA, ovvero la zona più vocata per questo grande vino rosso.
L’importanza del terreno e della posizione nei riflessi finali del vino sono
le ragioni di ricerca che hanno fatto nascere il cru di PianoAlto. L’uso del
doppio fusto piemontese per l’affinamento ne esalta i caratteri di origine
e riconoscibilità. L’etichetta riporta come un marchio il segno forte e
graficamente essenziale del frangisole in mattoni presente sul fienile della
casa colonica.


VIGNETO

Varietà: 100% Barbera
Vigneto: vigna vecchia di Crena
Altitudine: 250 metri s.l.m.
Esposizione: sud pieno
Terreno: calcareo
Sistema di allevamento: Guyot


VINIFICAZIONE

L’uva di PianoAlto ha una ottima concentrazione di zuccheri e antociani, i
tannini sono dolci come è la norma per le buone Barbere quando sono ben
mature. Nella vinificazione l’uva, raccolta a mano, viene fatta fermentare per
una settimana con le bucce. Il processo si protrae con lunghe macerazioni
per poi completare anche la seconda fermentazione in tini di acciaio nei quali
il vino rimane a decantare fino al termine dell’inverno. In primavera inizia
l’affinamento nei doppi fusti di legno da 1500 litri costruiti appositamente per
noi nei quali il vino rimane per 18 mesi.


VINO

La sua tinta è viola, la concentrazione di sostanze in circolo è evidentemente
assai elevata. Non si prova allora sorpresa, ma denso e atteso piacere: uno
strato speziato che fodera un cuore polpante di frutto ribes carnoso e maturo.
L’ intensità dell’aroma, la sua nettezza enologica esecutiva, suadenza non
sovratannica del suo incedere, altre riverberazioni qualitative di questo
espressivo e maestoso vino.